<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=703708&amp;fmt=gif">

GIS: torna l'evento per le macchine da sollevamento

27/09/2021 da Redazione, pubblicato in Smart Lift, Eventi

GIS: torna l'evento per le macchine da sollevamento

Posted by Redazione on 27/09/2021

Gis, la fiera italiana dedicata agli utilizzatori di gru, autogru, piattaforme aeree, sollevatori telescopici, carriponte, macchine per la movimentazione portuale e industriale e imprese di trasporti eccezionali terrà la sua ottava edizione dal 7 al 9 ottobre 2021 presso il presso il quartiere fieristico di Piacenza Expo.

Leila_Karbik-1

 

 

Con il contributo dell'esperta Leila Karbik - KAM sollevamento - HYDAC S.p.A. - abbiamo messo a fuoco lo scenario futuro del settore in risposta alle maggiori richieste di efficienza, digitalizzazione e performance ed analizzato le soluzioni progettuali a supporto dell'evoluzione dei trend di mercato delle macchine dedicate al sollevamento.

 

 

 

In questo articolo parliamo di:

 

Casi Applicati Smart Lift

 

GIS: al via l'ottava edizione 

GIS 2021 rappresenta nel panorama dell’industria del movimento e del sollevamento, uno degli appuntamenti più attesi: è un punto di incontro fondamentale per coloro che utilizzano, noleggiano, selezionano, distribuiscono e riparano la tipologia di macchine e attrezzature che vi sono esposte.  

GIS_logo_x_SITOOltre all'esposizione dei segmenti storici di GIS come piattaforme aeree, gru edili, carrelli elevatori e logistica meccanizzata, durante i giorni di evento saranno organizzati convegni per discutere i problemi tecnico-economici del settore sotto il profilo scientifico e produttivo-commerciale in aggiunta a manifestazioni pubblicitarie atte a valorizzare in campo nazionale ed internazionale la produzione del settore inerente.

GIS 2021 ha la finalità di offrire alle categorie interessate un centro unico di propaganda e promozione degli scambi nazionali ed internazionali. Fabio Potestà, Direttore di Mediapoint & Communication nonché organizzatore del GIS, ha dichiarato:

“Nonostante la forzata convivenza con l’emergenza sanitaria del Covid, sono già oltre 370 le aziende hanno confermato la loro presenza espositiva al GIS 2021. Si tratta di una conferma del livello di apprezzamento per il “format” che abbiamo adottato da sempre: quello di una mostra-convegno specializzata che è diventata la più grande in Europa dedicata alle macchine e attrezzature per il sollevamento, la movimentazione industriale e portuale e il trasporto pesante”.

 

 

Le regole di accesso

In ottemperanza alle normative vigenti in merito alla situazione sanitaria, a seguire le regole complete per l’accesso al quartiere fieristico.

L'accesso a GIS Expo sarà consentito esclusivamente dimostrando il possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

 Certificazione verde COVID-19/EU digital COVID certificate o titolo analogo internazionale da esibire dal proprio smartphone o in formato cartaceo in lingua italiana o inglese;

 Risultato negativo al test molecolare/antigenico in lingua italiana o inglese (effettuato nelle 48 ore precedenti alla data di ingresso in fiera);

 Certificato di completa guarigione dopo il contagio in lingua italiana o inglese (valido 180 giorni dalla data di termine della malattia riportato sul certificato).

A questo link le disposizioni messe a punto dagli organizzatori per garantire il regolare e sicuro svolgimento della fiera.

 

Le serate di Gala a Gis Expo

Nell'ottava edizione della fiera, le tre tradizionali e prestigiose serate di Gala si terranno come di consueto nella cornice straordinaria di Palazzo Gotico, simbolo della città di Piacenza. Il calendario degli eventi a cornice di GIS prevede:

  • Mercoledì 6 Ottobre, si terrà la prémière dedicata agli ITALA-Italian Terminal and Logistic Awards - riservata agli utilizzatori di macchine e attrezzature per la movimentazione industriale e portuale.
  • Giovedì 7 Ottobre,  si svolgerà l’evento Italplatform-Italian Access Platform Awards (protagonisti, i produttori e utilizzatori di piattaforme aeree) 
  • Venerdì 8 Ottobre, la serata conclusiva degli ILTA-Italian Lifting & Transportation Awards, dove i protagonisti dei riconoscimenti saranno gli operatori di servizio nei comparti delle gru e dei trasporti eccezionali.

GIS: lo scenario del futuro

In Italia, il settore del sollevamento si contraddistingue soprattutto per eccellenze nella produzione di piattaforme aeree autocarrate e semoventi (AWP), telehandler(THL) e carrelli elevatori(FKL).

La necessità di flessibilità e eco-sostenibilità e sicurezza sempre più normata in tutti i settori hanno fatto sì che le richieste e la modellazione di queste macchine sia sempre più speculare.

Per questo motivo Sicurezza, Elettrificazione, Digitalizzazione, Efficienza e Performance sono le parole che meglio riassumono i trend di questo settore caratterizzato sempre più da macchine multi-tasking tanto da arrivare fino alla customizzazione per singolo progetto- commessa. 

A tal proposito, ti invitiamo a scoprire la libreria di articoli completa dedicata alle macchine da sollevamento, approfondisci la categoria Smart Lift.

 

GIS: le soluzioni progettuali 

HYDAC da sempre è partner attivo dei principali costruttori di macchine sollevamento, mutandosi sempre di più da un fornitore di componenti a un partner per il costruttore nel progettare sistemi/impianti completi. Scopri tutte le evoluzioni tecnologiche per le macchine da sollevamento nell'articolo "Smart Lift HYDAC: soluzioni per macchine precise, sicure e smart".

Questa mutazione non è solo dovuta alla costante innovazione e customizzazione che contraddistingue da sempre il portafoglio prodotti di HYDAC ma anche dalla capacità di unire competenza elettronica con idraulica fornendo così sistemi sicuri, autonomi e a 0 emissioni. Nell'articolo “Smart Lift: il futuro del sollevamento tra e-mobility ed emissioni 0" abbiamo raccolto le nuove tendenze del settore per l'elettrificazione dei macchinari.

Ai trasduttori e ECU certificati PLD (secondo normativa sicurezza macchine EN13849) capaci di dialogare secondo gli ultimi protocolli CAN e/o su reti ethernet ad elevate prestazioni, la nuova famiglia di sensori SMART affiancati dal gateway TTConnect Wave apre il mondo della connettività, del controllo da remoto e della manutenzione predittiva anche a queste macchine sempre più avanzate e confortevoli.

HYDAC infine da sempre produce soluzioni customizzate capaci di ridurre costi, dimensioni e quindi aumentare le performance della macchina a parità di spesa: Tank Optimization e  Gruppi integrati totalmente customizzati -sia dimensionalmente che a livello circuitale- aiutano il costruttore a aumentare performance e vita della macchina, differenziandosi sempre più per una clientela più esigente, competente e selettiva.

Clicca questo link, iscriviti subito a GIS e scopri tutte le novità per le macchine da sollevamento.

 

Vuoi ricevere più informazioni sulle soluzioni progettuali offerte da HYDAC? Clicca sull’immagine qui sotto e contatta un nostro esperto!

 

New call-to-action