<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=703708&amp;fmt=gif">

Smart Lift HYDAC: soluzioni per macchine precise, sicure e smart

30/08/2019 da HYDAC, pubblicato in Smart Lift

Smart Lift HYDAC: soluzioni per macchine precise, sicure e smart

Posted by HYDAC on 30/08/2019

Il comparto del sollevamento sta assistendo ad una massiccia evoluzione tecnologica delle macchine e dei sistemi. Chi progetta questi macchinari richiede sempre più che la parte idraulica sia in grado di offrire precisione, sicurezza e semplificazione.

 

Contattaci_HYDAC

I sistemi di HYDAC per il comfort e le funzioni autonome delle macchine da sollevamento nascono per rispondere a queste esigenze. Le performance che garantiscono sono il frutto dell’elevata qualità dei componenti e della partnership con il cliente che permette una co-progettazione del sistema.

Infatti, se i sistemi di sospensione e di sterzatura migliorano il comfort e la sicurezza della macchina, i sistemi elettro-idraulici integrati rendono maggiormente autonome le funzioni delle macchine.

Quali sono queste soluzioni? Come si declinano sulle diverse applicazioni del sollevamento e quali vantaggi offrono? Ne parliamo in questo articolo.

 

1. Comfort: sistemi elettro-idraulici per assetto, controllo e sterzatura ottimali

  • Sistema sospensioni assale per ATC e THL

Le sospensioni HYDAC vengono personalizzate in funzione delle specifiche esigenze applicative e normative: dalla progettazione ai test su campo, si arricchisce la macchina con sistemi certificati EN13849 pld omologabili in qualsiasi Paese.

I sistemi completi di sospensioni assale di HYDAC sono regolabili elettronicamente con gestione manuale e/o semi-automatica: dai cilindri/gruppi valvole personalizzati per il cliente alla sensoristica/hardware, fino ad arrivare al software progettato con MATCH, un potente tool che unisce e interfaccia in maniera armoniosa la progettazione con il testing e la simulazione del sistema progettato.

Le sospensioni assale HYDAC permettono un assetto perfetto per ogni situazione: dalla semplice doppia scelta ON ROAD/OFF ROAD è possibile scegliere infiniti modi di morbidezza e reattività delle sospensioni configurabili manualmente e/o automaticamente, a seconda delle condizioni di lavoro.

Le sospensioni HYDAC sono complete di autoleveling function, per avere sempre un posizionamento della macchina ideale indipendentemente dal terreno e dalle condizioni di lavoro.

 

  • Sistema sospensioni cabina per ATC e THL

FDE3 è il sistema all’avanguardia per una cabina confortevole, sicura e controllata.

I tecnici di HYDAC hanno integrato, in un piccolo cilindro, idraulica ed elettronica di comando, sistema di ammortizzazione e controllo (accumulatore a membrana) e sensoristica all’avanguardia per il monitoraggio della posizione e dell’assetto del sistema.

👉 Se vuoi approfondire questo tema, ricevi gratuitamente l'Infografica sulle Sospensioni Idropneumatiche di HYDAC: clicca qui!

 

  • Distributore pre-compensato LX6 e LX3 per THL, ATC, AWP>35m e TMC

Se fino a qualche anno fa, per rendere indipendente dal carico una funzione, la tecnologia Load Sensing era realizzata attraverso un semplice compensatore, oggi le spinte verso l’elettrificazione - che puntano al comfort e all’adattabilità delle macchine - evidenziano l’insufficienza e l’instabilità dei sistemi convenzionali.

Rispetto alle soluzioni attualmente sul mercato, il distributore HYDAC LX6 è un distributore pre-compensato elettro-proporzionale, capace di offrire un controllo stupefacente su qualunque funzione macchina attraverso una corsa spola di 10mm (+20% rispetto alle soluzioni convenzionali).

Questo benefit si traduce in controllo, proporzionalità e elevata stabilità dei compensatori locali e/o del cassetto di unloading in ingresso. E le dimensioni?

Rispetto distributori di pari taglia, nonostante le dimensioni risultino estremamente compatte, LX6 può gestire portate fino a 180 l/min per singola funzione. Inoltre, le ridotte dimensioni e l’elevata portata gestibile con basso delta p contribuiscono alla riduzione di peso della macchina, all’aumento della velocità di lavoro e della potenza specifica installata (pressione/portata): migliorano l’efficienza.

Invece, per funzione/applicazioni inferiori ai 90 l/min, HYDAC ha completato e perfezionato la sua offerta con il nuovo distributore LX3, anch’esso pre-compensato localmente. LX3, con corse paragonabili a distributori di doppia portata (8mm), permette di non rinunciare al comfort, al controllo, alla stabilità, alla compattezza e alla riduzione del peso macchina.

 

  • Sistemi di sterzatura HY STEER per ATC e THL

Sistema_di_sterzatura_HYDAC_ Smart_LiftL’affidabilità e la sicurezza certificata dei prodotti HYDAC si esprime al massimo nei sistemi di sterzatura,  dove l’impresa propone sistemi elettro-idraulici completi di ECU con processori di ultima generazione e software co-progettati e condivisi con i propri clienti, secondo il principio della massima trasparenza.

HY-STEER è il nome di tutto questo: sistemi semplicemente versatili, personalizzabili e modulari, in grado di rendere la sterzatura elettro-proporzionale comandabile da joystick, gestibile su numerosi assi con modalità differenti (ad esempio esclusione di alcuni assi, sterzatura a granchio e così via).

 

  • Gruppo controllo discesa RSR

Al fine di assicurare sicurezza, velocità, controllo e stabilità, HYDAC propone un nuovo gruppo controllo discesa ideato per i cilindri di sollevamento (boom/jib) delle macchine per il sollevamento.

Questa valvola controllo discesa unisce i vantaggi e la versatilità delle consolidate valvole di bilanciamento, alle valvole controllo discesa di ultima generazione normalmente utilizzate su escavatori, telehandler e gru di taglia importante.

La RSR, grazie alla corsa spola paragonabile a quella di un distributore compensato elettro-proporzionale, assicura un controllo unico ed eccellente del movimento di discesa carico. Inoltre, il nuovo sistema di damping brevettato HYDAC, dona al sistema una stabilità straordinaria durante tutta la manovra. Nonostante sia pilotata dal ramo di alimentazione (pilotaggio incrociato), grazie ad un elevato rapporto di pilotaggio, abbatte dissipazioni delle valvole standard.

Ultima caratteristica, ma non meno importante, la valvola è fornibile con sensore di posizione. Ciò rende monitorato/ridondante il sistema e quindi sicuro e certificabile il sottosistema di sicurezza della macchina.

 

2. Funzioni autonome: quando la sicurezza e il comfort diventano prestazioni


La necessità di funzioni autonome nelle macchine da sollevamento è sempre più sentita. Proprio per questo i sistemi e i prodotti di HYDAC sono stati ottimizzati per offrire elevate performance in termini di sicurezza, precisione e controllo sulle funzioni autonome di questi veicoli.

  • Sistemi con Load Sensing elettronico per AWP, THL,TMC, ATC

HYDAC è un costruttore di riferimento per valvole elettro-proporzionali ad alta precisione e ripetibilità, sensoristica e hardware.

I sistemi personalizzabili con LS (Load Sensing) elettronico rispondono all’esigenza del costruttore di ampliare le funzioni autonome della macchina senza appesantirne e complicarne l’architettura del software e l’impiantistica.

Ma non solo, questi sistemi completi con LS elettronico offrono un elevato livello di scelta, regolazione ed efficienza: sono energy saving.

I compensatori possono, infatti, essere sostituiti da smart sensors di pressione e temperatura, totalmente integrati all’interno all’interno dei manifold e/o cilindri, anche per il controllo da remoto. Per un approfondimento sui sensori smart si veda l’articolo “Sensori smart di HYDAC: da tendenza del settore a necessità strategica”.

 

  • Valvole PDMC per AWP, THL, TMC e ATC

L’esigenza di automatizzare alcune funzioni delle macchine sta portando alla progressiva sostituzione dei comandi idraulici e/o elettrici convenzionali con dispositivi elettronici di ultima generazione che offrono stabilità, elevata ripetibilità, dinamica e controllo.

Le nuove elettrovalvole riduttrici di pressioni elettro proporzionali PDMC di HYDAC, sono state progettate per essere estremamente compatte e in grado di trasformare gli impianti idraulici convenzionali in comandi altamente tecnologici e, quindi, in linea alle nuove esigenze del costruttore.

 

  • Intelligent Control Unit per AWP, THL, TMC, ATC

Per completare i controlli per gli innovativi distributori LX, HYDAC non si è limitata a creare un modulo OBE (con elettronica a bordo) con comunicazione CAN BUS, ma ha sviluppato un sistema innovativo capace di automatizzare in maniera monitorata e sicura qualsiasi funzione macchina.

Il modulo di comando ICU, infatti, assicura un’isteresi nulla (<1%), un’elevata dinamica di comando (<50ms) con protezione IP67 e 69K.

La spola è comandata da un motore elettrico brushless che, controllato elettronicamente, assicura elevata precisione e immediatezza di risposta.

L’elettronica integrata assicura l’assoluta personalizzazione e libertà di scelta, in ogni momento, della caratteristica di controllo delle funzioni macchina.

Inoltre, ogni modulo è dotato della funzione di auto-calibrazione utile in caso di service/sostituzione e di un case privo di fili di comunicazione CAN BUS: la condivisione dei messaggi di comando è infatti assicurata da un cablaggio a connettore completamente integrato nel modulo. Ciò garantisce sicurezza, pulizia dell’impianto e una migliore estetica del prodotto/macchina.

Il modulo è in grado di fornire la posizione della spola, in maniera esatta e costante, attraverso un segnale di posizione proporzionale che rende gli eventuali controlli di funzioni elettroniche/autonome sicuri e monitorati.

Il modulo ICU è, infine, dotato di un INPUT / OUTPUT (lettura di sensoristica esterna, comando di elettrovalvole/funzioni esterne) programmabile, che permette di creare sistemi di controllo ad anello chiuso.

 

  • Inclinometro safety e smart per AWP, THL, TMC, ATC

Per automatizzare una funzione è fondamentale conoscere dove il carico sollevato sia effettivamente e puntualmente posizionato.

Per fare questo è necessario riuscire a compensare alcuni fenomeni che potrebbero ostacolare le misurazioni dei sensori standard, quali:

  • le vibrazioni della macchina, quello che viene definito “effetto canna da pesca” nei bracci di una certa lunghezza;
  • la dinamica e l’inerzia del movimento, soprattutto nei momenti transitori.

Il nuovo inclinometro di HYDAC HIT1500 non è un semplice sensore, ma si configura come una piattaforma inerziale dotata di elettronica integrata.

È in grado di fornire in ogni momento accelerazioni sui tre assi, velocità angolari e angoli in maniera dinamica e motion compensated, ovvero con filtri capaci di rendere precisa la misura anche in condizioni estreme di vibrazione.

HIT1500 può essere ordinato con doppio connettore (ad esempio per chiudere il circuito CAN della macchina) e con certificazione Safety EN13849 Pld.

 

  • ECU serie 500

Ma come fare a controllare così tante informazioni, in tempi sempre più ridotti garantendo automatismi e manovre sicure e performanti?

HYDAC offre a tal proposito le nuove centraline serie 500 certificate SIL2 Pld; l’ultima nata HY-TTC 590 è persino in grado di gestire, oltre a 7 reti CAN, anche una comunicazione ethernet. Questo dispositivo supera la velocità di comunicazione delle attuali reti CAN dotando la macchina da sollevamento di sistemi/funzioni automatizzati reattivi e completi.

 

  • TTConnect 616

Pensando poi a macchine con sistemi di comunicazione diversificati e ibridi, HYDAC propone il nuovo Off-Highway Ethernet Switch e CAN/Ethernet Gateway TTConnect 616.

Questo dispositivo è in grado di far dialogare i diversi sistemi, anche se dotati di protocolli di comunicazione differenti come segnali Audio-video (AVB), segnali su rete Ethernet e/o CAN e così via.

 

In conclusione, grazie alla qualità dei componenti e alla partnership con il cliente nella progettazione dei sistemi per le macchine da sollevamento, i prodotti e le soluzioni tecnologiche di HYDAC assicurano il maggior comfort possibile, grazie anche allo sviluppo delle funzioni autonome.

Vuoi saperne di più? Clicca sull’immagine qui sotto e contatta senza impegno un nostro esperto!

 

Contattaci_HYDAC