<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=703708&amp;fmt=gif">

Geofluid 2021: tutte le novità del drilling & foundations

15/09/2021 da Redazione, pubblicato in Eventi 2021

Geofluid 2021: tutte le novità del drilling & foundations

Posted by Redazione on 15/09/2021

Geofluid 2021, la manifestazione fieristica internazionale più importante per il settore del drilling & foundations terrà la sua 23esima edizione dal 15 al 18 settembre presso Piacenza Expo. Con la presenza di oltre 280 espositori, la fiera è l'occasione per mettere a fuoco le ultime tendenze e tecnologie per le perforazioni e fondazioni del sottosuolo.

Davide Guerzoni-1

 

 

Con il contributo dell'esperto Ing. Davide Guerzoni - Mobile Division - CE HYDAC S.p.A. - abbiamo messo a fuoco lo scenario futuro del settore in risposta alle maggiori richieste di sostenibilità, elettrificazione ed efficenza energetica ed analizzato le soluzioni progettuali a supporto dell'evoluzione dei trend di mercato.

 

 

In questo articolo parliamo di:

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

Geofluid: novità e formazione professionale

Geofluid è la mostra internazionale delle tecnologie ed attrezzature per la ricerca, estrazione e trasporto dei fluidi sotterranei.  Nella parte espositiva della manifestazione, gli esperti del settore si confronteranno sulle novità in termini di: geotermia, cantieri 4.0 del sottosuolo, nuove tecnologie trenchless, dewatering e acque sotterranee, transizione energetica, riduzioni delle emissioni in atmosfera e geo-ingegneria, nuovi materiali per il trasporto dei fluidi e nuove normative sulle macchine per trivellazioni.

 

Geofluid_2021

Durante la tre giorni di evento, la manifestazione ospiterà convegni di approfondimento sul tema delle energie rinnovabili, della geotermia e delle nuove tecnologie delle macchine per trivellazioni e macchine per perforazioni. L'edizione 2021 vedrà come aree tematiche di approfondimento:

Tra i convegni di aggiornamento professionali segnaliamo:

Il calendario completo degli eventi in programma dal 15 al 18 settembre è disponibile a questo link.

Geofluid: lo scenario del futuro

In Italia, ormai da anni nel raggio di poche decine di chilometri si concentrano importanti e consolidati costruttori di trivelle. La necessità di flessibilità e eco-sostenibilità, sempre più normata in tutti i settori, hanno fatto sì che le richieste e la messa a punto di queste macchine sia sempre più caratterizzata da impianti elettro-idraulici performanti, ed efficienti con forte attenzione a abbattere le emissioni

Per questo motivo Sicurezza, Elettrificazione, Digitalizzazione, Efficienza e Performance sono le parole che meglio riassumono i trend di questo settore caratterizzato sempre più da macchine personalizzate e differenziate in funzione di specifiche esigenze ed applicazioni.

GEOFLUID_1-980x490

Geofluid: le soluzioni progettuali 

HYDAC, da sempre è partner attivo dei principali costruttori di macchine per trivellazione, mutandosi sempre di più da un fornitore di componenti a un partner per il costruttore nel progettare sistemi ed impianti completi.

In queste applicazioni, gravose in termini di funzionamento delle vibrazioni, HYDAC offre soluzioni di scambio termico combinato ed efficiente in grado di assicurare prestazioni ed affidabilità anche per utilizzi continuativi in condizioni avverse: parliamo di sistemi fan drive idrostatici senza elettronica e/o elettroidraulici CAN BUS completano l’offerta.

Questa mutazione non è solo dovuta alla costante innovazione e customizzazione che contraddistingue da sempre il portafoglio prodotti di HYDAC, ma anche dalla capacità di unire competenza elettronica con idraulica fornendo così sistemi sicuri, autonomi e a 0 emissioni.

A fianco dei trasduttori e ECU certificati PLD (secondo normativa sicurezza macchine EN13849) capaci di dialogare secondo gli ultimi protocolli CAN e/o su reti ethernet ad elevate prestazioni, la nuova famiglia di sensori SMART affiancati dal gateway TTConnect Wave apre il mondo della connettività, del controllo da remoto e della manutenzione predittiva anche a queste macchine sempre più avanzate e confortevoli.

Hydac, infine da sempre produce soluzioni customizzate capaci di ridurre costi, dimensioni e quindi aumentare le performance della macchina a parità di spesa: Tank Optimization e  gruppi integrati totalmente customizzati -sia dimensionalmente che a livello circuitale- aiutano il costruttore a aumentare le performance e la vita della macchina, differenziandosi sempre più per una clientela esigente, competente e selettiva.

 

Per tutte le informazioni relative alla partecipazione all'evento vi invitiamo a consultare questo  link.

 

Vuoi ricevere più informazioni sulle soluzioni progettuali offerte da HYDAC? Clicca sull’immagine qui sotto e contatta un nostro esperto!

 

New call-to-action