<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=703708&amp;fmt=gif">

Sostenibilità d'impresa: parola all’esperto

25/11/2019 da HYDAC, pubblicato in Sostenibilità d'impianto

Sostenibilità d'impresa: parola all’esperto

Posted by HYDAC on 25/11/2019

Negli ultimi mesi la sostenibilità, il rispetto ambientale e l’economia circolare sono divenute tematiche molto in voga, eppure sono tante le aziende che da anni perseguono obiettivi green. HYDAC ha intrapreso da oltre cinque anni un percorso ecosostenibile con piani di miglioramento continui che hanno riguardato e coinvolto dipendenti, impianti e processi, portando l’azienda ad ottenere, già nel 2015, la certificazione ambientale ISO 14001.

Siron Caselgrandi, professionista in ambito HSE, è da oltre tre anni il referente ambientale di HYDAC. Scopriamo con lui quali percorsi e scelte green contribuiscono alla sostenibilità d’impresa. Ecco il suo racconto di sostenibilità.

 

Un racconto di sostenibilità d'impresa: i primi passi

La sostenibilità d’impresa non è solo una tendenza: grazie anche alla crescente attenzione a queste tematiche, molte sono le aziende che hanno intrapreso attività green e molte quelle virtuose che già da anni le perpetuano.
Nel 2016, quando ho intrapreso il mio percorso professionale in HYDAC, ho scoperto una realtà ricettiva e sensibile alle tematiche dell’ecosostenibilità e che, per potere ottenere risultati concreti e duraturi, ha dato particolare importanza a migliorare in modo continuativo le proprie prestazioni ambientali, anche con un’offerta commerciale dedicata alla sostenibilità d'impianto.

Nel 2015 l’azienda aveva già deciso di certificarsi secondo la norma ISO 14001 e non per un semplice obbligo, ma per una scelta volontaria di avviare piani di miglioramento continuo con un proprio sistema di gestione ambientale. La Politica Ambientale è stata così puntualmente definita e integrata a quella della Qualità e, successivamente, a quella di Salute e Sicurezza.

Il documento, tutt’oggi, è condiviso con le parti interessate (dipendenti, fornitori, clienti, etc...) e rappresenta l’impegno assunto dall'azienda. Inoltre, il sistema di gestione ambientale ci permette di monitorare e controllare l’impatto ambientale, gli aspetti diretti e indiretti, di tutte le nostre attività. Gli obiettivi delineati hanno indirizzato le nostre attività in diversi ambiti: attivando un circolo virtuoso di impegno aziendale e personale.

 

Sostenibilità d'impresa: le misure adottate

Quello di HYDAC è un vero e proprio approccio ecosostenibile, che coinvolge attivamente tutto il personale e le diverse divisioni sino alla stessa gestione e manutenzione delle infrastrutture. Vale la pena ricordare che la sede italiana di HYDAC ha un’area produttiva e logistica di 5.000 m² e un’area dedicata agli uffici di 2.000 m², oltre ai cinque uffici regionali dislocati tra Torino, Milano, Brescia, Padova, Reggio Emilia e i diversi Home office.

Nella divisione logistica di HYDAC Italia vengono movimentati quotidianamente migliaia di prodotti: per questo comparto la nostra scelta ecologica è stata quella di affidare tutte le forniture di carta e legname da imballaggio a fornitori in grado di garantire un corretto impiego delle materie prime, provenienti da fonti rinnovabili. Inoltre, abbiamo scelto di limitare gli sprechi riutilizzando e ripristinando i materiali da imballaggio. A questa misura è conseguita una limitazione dei trasporti e, quindi, di emissioni di CO2.

 

Sostenibilità d'impresa

 

Sostenibilità d'impresa: il rinnovamento dei macchinari

Un’altra ottimizzazione ha riguardato il rinnovamento del parco carrelli elevatori con muletti elettrici di ultimissima generazione per l’energy saving, dotati di batterie e sistemi di ricarica a lunghissima durata. Inoltre, nell’adozione dei macchinari per il neonato reparto di assemblaggio è stata effettuata una valutazione preventiva cosicché le apparecchiature acquistate potessero attestare un basso impatto ambientale.
Anche nelle diverse attività di manutenzione abbiamo rintracciato una leva green e per questo sono state inserite nei nostri piani di miglioramento.

 

Sostenibilità d'impresa: obiettivi green condivisi

Le recenti attività di mantenimento delle infrastrutture effettuate, come le opere di isolamento termico, di rinnovamento delle apparecchiature di condizionamento e il rinnovamento di alcune aree, hanno permesso di raggiungere ottime performance in termini di efficienza energetica. Inoltre, nell’ottica di allungare la vita utile degli impianti e migliorarne le performance, abbiamo attuato dei piani di manutenzione e controllo preventivi e volti all’Autonomous Maintenance: molti di questi interventi vengono eseguiti da personale qualificato interno.

Il coinvolgimento e la sensibilizzazione dell’intero staff è fondamentale nel perseguimento dei fini ambientali. Ne rappresenta un ulteriore esempio l’impiego virtuoso dei veicoli aziendali da parte del personale commerciale. Nei piani di monitoraggio rientra infatti anche il controllo delle emissioni di CO2 della flotta aziendale. Negli ultimi anni questi veicoli hanno sempre attestato un ridotto impatto ambientale e, non da meno, nuovi veicoli ibridi fanno capolino nel parco macchine.

 

Sostenibilità d'impresa: l'importanza del riciclo 

L’efficienza e la sostenibilità d'impresa si raggiungono anche attraverso le piccole azioni. Nella raccolta differenziata, gli 80 dipendenti di HYDAC si sono dimostrati attenti e sensibili, facendo piccoli e semplici gesti quotidiani che hanno contribuito a ridurre i rifiuti, valorizzando il riciclo e il loro riutilizzo.

Tutte le aree aziendali di HYDAC sono state coinvolte nel progetto di ecosostenibilità e tutte le attività sono state monitorate all’interno del piano di miglioramento. Grazie a questo abbiamo potuto quantificare i risultati ottenuti a fronte dell’impegno condiviso.

 

raccolta differenziata per la sostenibilità d'impresa

 

Uno sguardo al futuro: sarà green?

HYDAC considera l’ambiente come uno stakeholder a tutti gli effetti. Per queste ragioni si impegna a promuovere, comunicare e diffondere la propria cultura ambientale sensibilizzando i portatori di interesse, interni ed esterni, attraverso un approfondito e appropriato programma ambientale. Pertanto, anche per il futuro ci impegniamo a concretizzare la nostra responsabilità.
Ad oggi, tra i progetti in fase di valutazione, rientra l’installazione di un impianto fotovoltaico, nel parcheggio aziendale, con predisposizione di stazioni di ricarica per automobili elettriche. Per ridurre i volumi di plastica è prevista l’adozione di erogatori di acqua potabile installati direttamente sulla rete idrica per uso domestico.

 

Con il nostro impegno vogliamo dimostrare che essere ecosostenibili non significa soltanto operare in conformità alla normativa vigente e alle prescrizioni.

HYDAC vuole partecipare alla creazione di un futuro sostenibile per il nostro pianeta, attraverso l’economia circolare. Questo è e sarà il nostro impegno nei confronti dell’ambiente per un pianeta più pulito: per noi e per i nostri figli.

Scopri qui tutte le iniziative di sostenibilità messe in campo da HYDAC oppure clicca sull'immagine qui sotto per entrare in contatto con noi. 

Contattaci_HYDAC